Istanze online gps seconda fascia: guida semplice alla presentazione della domanda
Scuola

Istanze online gps seconda fascia: guida semplice alla presentazione della domanda

Da oggi 10 agosto (procedura iniziata alle 9 di mattina) su Istanze Online è attiva la sezione relativa alla procedura riservata agli insegnanti utile per inoltrare la domanda per le supplenze per l’anno scolastico 2021/2022. Ci sono circa dodici giorni di tempo per presentare la domanda e sfruttare l’attivazione di questa procedura, che che scadrà su Istanze online a mezzanotte del 21 agosto.Istanze online gps seconda fascia: guida semplice alla presentazione della domanda

Tramite la domanda per la supplenza, è possibile selezionare la propria disponibilità annuale o fino alla fine delle attività didattiche. Attenzione però, perchè è anche possibile dare la propria disponibilità solo per uno spezzone. In questo caso significa che date la disponibilità alla supplenza per un numero minimo o massimo di ore. Potete presentare domanda unicamente se risultate inseriti in GaE, prima fascia GPS + elenco aggiuntivo + seconda fascia GPS.

Come presentare domanda online

Una volta collegati su Istanze Online (tenete a portata di mano gli accessi Spid, indispensabili per andare avanti con la procedura e inoltrare la domanda) potete selezionare una, due o tutte e tre le opzioni di scelta. Se siete interessati alla supplenza con durata annuale, dovete dare disponibilità per le supplenze fino al 31 agosto.

Nel caso in cui selezionate l’opzione “fino al termine delle attività didattiche” state dando la disponibilità per le supplenze che hanno durata fino al 30 giugno. Infine se volete scegliere la supplenza a “spezzone” avete la possibilità di indicare un numero minimo e massimo di ore. Potete anche scegliere se volete un eventuale completamento con ore nella stessa classe di concorso o in altre. Altra opzione disponibile, se volete partecipare solo a cattedre a orario nello stesso comune o anche in altri comuni.

La procedura su Istanze Online offre anche l’opportunità di selezionare, comunicandolo al sistema, se si preferisce che il sistema stesso provveda allo scorrere di tutte le scuole indicate come preferenza per trovare una supplenza al 31 agosto o se date precedenza alla sede scelta. In questo caso, il sistema verifica se c’è una supplenza al 31 agosto e passa direttamente al 30 giugno o spezzone.

Leggi anche: Circolare supplenze 2021 22 Miur: tre errori da non commettere per ottenere supplenza

Preferenze

Potete indicare fino a 150 preferenze. E’ un numero che si riferisce al numero totale espresso per tutte le graduatorie. Le preferenze possono essere espresse mediante i codici di scuola, comune e distretto per ogni provincia per la quale l’aspirante è inserito in graduatoria.

All’interno delle 150 preferenze consentite, non risultano vincoli per quel che concerne il numero di tipologia di preferenza da poter inserire nella domanda.

La sede verrà assegnata in base all’ordine delle preferenze indicate dall’aspirante sulla base della posizione in graduatoria.

2 commenti su “Istanze online gps seconda fascia: guida semplice alla presentazione della domanda

  1. Ma dove è l’area per accedere alla procedura per quelli in seconda fascia? Su istanze online vedo solo le procedure per immissione in ruolo.

  2. Ma dov’è l’Area per “l’informatizzazione nomine supplenze” per chi è inserito nelle GPS in seconda fascia?
    Sul portale “Istanze OnLine” trovo solo quella per le immissioni in ruolo.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *