Tfa Sostegno VI ciclo: si sovrappone al periodo di formazione del concorso straordinario
Scuola

Tfa Sostegno VI ciclo: si sovrappone al periodo di formazione del concorso straordinario

L’avvio del Tfa Sostegno VI ciclo è stato accolto favorevolmente dai diretti interessati, nonostante metta in palio un numero di posti che i sindacati ritengono nettamente inferiore rispetto al reale fabbisogno del mondo della scuola. In ogni caso, si stanno creando molti dubbi sulle compatibilità del Tfa con altre fattispecie. Una di queste è il concorso straordinario composto da prova disciplinare e percorso di formazione e che porterà all’immissione in ruolo dei vincitori.Tfa Sostegno VI ciclo: si sovrappone al periodo di formazione del concorso straordinario

Sovrapposizione temporale

Si crea infatti un problema di sovrapposizione temporale tra l’eventuale percorso annuale di formazione che i vincitori del concorso dovrebbero sostenere e il Tfa sostegno VI ciclo.

Il periodo di formazione relativo al concorso straordinario, infatti, si dovrebbe svolgere a partire dal prossimo anno solare, proprio quando il Tfa sostegno dovrebbe essere in pieno svolgimento. Nello stesso periodo in cui saranno state completate le graduatorie di merito.

Il problema dei Cfu

Stesso periodo in cui gli Atenei hanno organizzato i percorsi di formazione per ottenere la specializzazione su sostegno nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria. Ricordiamo che ogni facoltà emette il proprio bando individuale. Il Tfa sostegno è già incompatibile con molti master e corsi universitari, anche se si è in attesa di una legge che possa abolire questa incompatibilità.

Per quel che riguarda invece la compatibilità tra percorso di formazione per i vincitori del concorso straordinario e Tfa, si attendono i chiarimenti del caso da parte del Ministero. Infatti il percorso di formazione non dovrebbe essere organizzato dalle Università, ma dovrebbe solo avvalersi della loro collaborazione. Il che significherebbe la necessità di una una vera e propria immatricolazione e quindi l’acquisizione di CFU.

Leggi anche: Tfa sostegno 2021: come superare il test per più ordini di scuola

Leggi anche: TFA – Tirocinio Formativo Attivo

Come partecipare al TFA sostegno 2021

La procedura sintetica per partecipare al Tfa Sstegno VI ciclo 2021 è la seguente: la prima cosa da fare è prendere visione del bando TFA sostegno dell’Università scelta. Il passo successivo è quello di Iscriversi alla selezione attraverso la procedura online entro i termini previsti dalle Università. Infine, per regolarizzare il tutto, bisogna pagare il contributo previsto dalle Università per l’accesso alla selezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *