Immissioni in ruolo da gps: oggi incontro per sbloccare domande su Istanze Online
Scuola

Elenchi aggiuntivi Gps prima fascia: guida completa all’inserimento

Ci sono ancora due giorni disponibili per presentare istanza al fine di ottenere l’inserimento negli elenchi aggiuntivi delle Gps di prima fascia. Nonostante ci sia tempo ancora solo fino al 25 luglio per presentare istanza, ci sono ancora molti dubbi riguardanti requisiti, modalità di visualizzazione graduatoria, legge 104.Elenchi aggiuntivi Gps prima fascia: guida completa all'inserimento

Requisiti per l’inserimento

Per poter presentare istanza, il requisito è quello del possesso di titolo di abilitazione su posto comune e/o di specializzazione su sostegno dopo il 6 agosto 2020 ed entro il 31 luglio 2021. Gli altri (titolo dopo il 24 luglio 2021) potranno iscriversi con riserva.

I vincitori e idonei del concorso straordinario possono inserirsi negli elenchi aggiuntivi, ottenendo quindi il riconoscimento dell’abilitazione all’insegnamento, se concorrono alcune condizioni particolari. Una di queste è disporre dell’iscrizione nell’elenco non graduato dopo aver superato le prove concorsuali o con inserimento nelle graduatorie di merito della procedura straordinaria in oggetto. Oppure essere titolari, nello scorso anno scolastico, di un contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato di un anno o fino alla fine delle attività didattiche.

Legge 104, chi ha diritto

Per quanto riguarda la legge 104, questa dà priorità solo per la scelta di scuole dello stesso comune o, in caso di indisponibilità, di comuni limitrofi. La priorità per la scelta di altre sedi è riservata a chi è portatore di disabilità personale e non assistita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *