Concorso straordinario: 36 mila esclusi, 1 posto su 3 resta senza docente
Scuola

TFA sostegno VI ciclo: link ai bandi delle Università che organizzano i corsi

I bandi per il TFA sostegno VI ciclo saranno pubblicati dalle singole università a cominciare dalla prossima settimana. Il tirocinio, nei modi e nei tempi, è regolamentato dal Ministero che ha pubblicato il decreto n. 675 del 6 luglio. C’era molta attesa per questo nuovo ciclo di specializzazione che consentirà di immettere nelle scuola italiane una parte del contingente necessario a compensare il deficit accumulato negli anni.TFA sostegno VI ciclo: link ai bandi delle Università che organizzano i corsi

Bando emanato dalle singole Università

Il tfa consentirà il conseguimento del titolo utile per l’insegnamento sui posti di sostegno. Ogni Università che mette a disposizione il Tirocinio formativo, emana il proprio bando. Ogni qual volta viene attivato il corso, sui siti ufficiali vengono pubblicati i bandi con relativa scadenza di presentazione della domanda.

Non ci sono indicazioni univoche a livello nazionale per quel che riguarda la scadenza di presentazione della domanda. Ogni facoltà procede autonomamente. C’è invece una data unica per quel che riguarda le date dei test di preselezione, a seconda dei diversi grado di istruzione per cui si partecipa. Tutti i test preselettivi si svolgeranno in mattinata, nell’ultima decade di settembre, con questa calendarizzazione:

Calendario dei test

20 settembre 2021 (mattina) prove scuola dell’infanzia.
23 settembre 2021 (mattina) prove scuola primaria.
24 settembre 2021 (mattina) prove scuola secondaria I grado.
30 settembre 2021 (mattina) prove scuola secondaria II grado.

Resta valido il criterio che i candidati in possesso dei requisiti di accesso possono provare a superare il test per più ordini di scuola. Discorso diverso invece per chi vuole partecipare per lo stesso ordine. In questo caso, si può provare solo in una Università. Anche perchè il test si svolge nella stessa giornata in tutti gli Atenei. Dunque sarebbe materialmente impossibile fare diversamente.

Le Università che attivano il corso

ABRUZZO

Università dell’Aquila _ La pagina  –
Università di Teramo

BASILICATA 

Università della Basilicata

CALABRIA

Università della Calabria

Mediterranea di Reggio Calabria

Università degli Studi” Magna Graecia”-Catanzaro

CAMPANIA 

Università Suor Orsola Benincasa

Università di Salerno

EMILIA ROMAGNA

Università di Bologna – Vai –

Università di Ferrara

Università Modena

Reggio Emilia

Università di Parma

FRIULI VENEZIA GIULIA

Università di Udine –

Università degli Studi di Trieste

LAZIO

Università di Cassino e del Lazio meridionale –

Università Studi Internazionali di Roma -UNINT – Vai –

LUMSA – Vai –

Tuscia  –

Università Europea di Roma

Università degli Studi di Roma “Foro Italico”

Link Campus University

Saint Camillus International University –  Vai –

Università degli studi di Roma Tor Vergata

LIGURIA 

Genova –

LOMBARDIA 

Cattolica

Bicocca – Vai –

MARCHE 

Macerata – Vai –

Urbino – Vai  –

MOLISE

università del Molise –

PIEMONTE 

Torino – Vai

PUGLIA

Bari – Vai –

Università del Salento – Vai –

Università di Foggia – Vai – bando idonei

Palermo

Messina

Catania

Enna  –  Vai –

TOSCANA

Firenze –

Pisa –

Siena  – Vai –

TRENTINO

Università di Trento – Vai –

UMBRIA

Perugia – Vai –

VENETO

Verona  – Vai –

Padova  – Vai –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *