Graduatorie Ata Terza Fascia 2021: ecco le graduatorie provvisorie appena pubblicate
Istanze online

Graduatorie Ata Terza Fascia 2021: ecco le graduatorie provvisorie appena pubblicate

Dopo tanta attesa oggi 8 luglio scatta la pubblicazione delle Graduatorie Ata Terza Fascia 2021 da parte delle segreterie scolastiche. I lavori sono proseguiti alacremente nelle scorse settimane e adesso si è giunti a una prima compilazione, provvisoria, fondamentale però per procedere con le seguenti fasi. Solo in questo modo si potrà arrivare alle pubblicazioni definitive: prima bisogna dare ai candidati la possibilità di presentare reclamo, in modo da poter correggere gli errori materiali.Graduatorie Ata Terza Fascia 2021: ecco le graduatorie provvisorie appena pubblicate

Dove vedere le Graduatorie Ata Terza Fascia 2021

Ricordiamo che si hanno dieci giorni di tempo per segnalare le correzioni. Le graduatorie saranno visibili interamente online, grazie alla pubblicazione da parte delle scuole. In alternativa, potete collegarvi al sito istituzionale Istanze online. Le graduatorie saranno visibili nella sezione Altri servizi, Visualizzazione graduatorie d’istituto personale ATA III fascia, Dettaglio dati graduatoria.

Reclamo per errori materiali

Come detto, se riscontrate un errore potete presentare reclamo. L’errore può essere relativo alla data di conseguimento del titolo di accesso o di altri titoli, purché conseguito entro il 22 aprile. Ma qualunque incongruenza che riteniate di dover segnalare o che possa nuocervi nella graduatoria, è subito da segnalare.

Per quanto riguarda invece altri tipi di errori, come l’inserimento delle 29 scuole mancanti per gli aspiranti che si ritrovano solo nella scuola capofila per non aver compilato correttamente il modulo domanda, o che hanno cliccato su conferma in presenza di servizi e/o titoli da aggiornare, non ci sono indicazioni da parte del Ministero che era stato sollecitato più volte da parte dei sindacati. Quindi presentare reclamo rappresenta solo una perdita di tempo e rischia di intasare il lavoro delle segreterie he si ritroverebbero con una maggiore mole di lavoro da smaltire e con una serie di pratiche da respingere al mittente.

Graduatorie provvisorie

ABRUZZO 

Chieti

Pescara

Teramo

BASILICATA

Matera

CALABRIA

Catanzaro

Cosenza

Crotone

Reggio Calabria

Vibo Valentia

CAMPANIA

Avellino

Benevento 

Caserta

Napoli

EMILIA ROMAGNA

Bologna

Modena  

Ferrara

Parma

Piacenza

FRIULI VENEZIA GIULIA

Gorizia

Pordenone

Trieste

Udine

LAZIO

Latina

Rieti

Roma

Viterbo

LIGURIA

Savona

LOMBARDIA 

Cremona

Mantova

Milano

Lecco

Lodi

Sondrio

MOLISE

Isernia

Campobasso

PIEMONTE

Alessandria

Verbano Cusio Ossola

Asti

Torino

Vercelli

PUGLIA

Bari

Lecce –

Foggia

Taranto

SARDEGNA

Oristano

Sassari

Cagliari

Nuoro

SICILIA

Caltanissetta ed Enna  

Catania

Ragusa

Messina

TOSCANA

Arezzo

Lucca e Massa Carrara 

Massa

Grosseto

Pisa

Firenze

UMBRIA

Perugia

Terni

VENETO

Vicenza

Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *