Graduatorie concorso straordinario docenti: 32.000 assunzioni da settembre
Scuola

Graduatorie concorso straordinario docenti: 32.000 assunzioni da settembre

Il Concorso straordinario docenti sta per ratificare per i candidati che hanno superato la prova scritta e rientrano nel numero dei posti messi a bando per la classe di concorso per la quale hanno partecipato, i contratti di assunzione a tempo indeterminato che avranno decorrenza a partire dal 1° settembre 2021. Ma ci sono anche candidati che godranno della retrodatazione giuridica dal 1° settembre 2020.

In questi giorni ci sono diversi USR che stanno pubblicando anche l’elenco graduato. In questo elenco, figurano gli insegnanti che hanno superato la prova scritta ma non rientrano nel numero dei posti a bando.Graduatorie concorso straordinario docenti: 32.000 assunzioni da settembre

Come si stilano le graduatorie

Nelle graduatorie figurano gli insegnanti che hanno superato la prova con almeno 56/80 e rientrano nel numero dei posti a bando.

Per stilare la graduatoria bisogna ricorrere alla sommatoria dei seguenti elementi

  • punteggio prova scritta (minimo 56, max 80)
  • punteggio titoli max 20 Cosa fa punteggio in graduatoria
  • vengono indicate eventuali preferenze
  • vengono indicate eventuali riserve

L’elenco non graduato

Nell’elenco non graduato figurano i docenti che hanno ottenuto un punteggio di almeno 56/80. Sono docenti che però restano fuori dal numero dei posti a bando. Questi docenti otterranno l’abilitazione ma non potranno essere assunti da questa procedura di reclutamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *