Bando concorso straordinario per supplenti su posto comune, anche per non abilitati
Scuola

Bando concorso straordinario per supplenti su posto comune, anche per non abilitati

Prende sempre più corpo la possibilità che a breve venga bandito un concorso straordinario su base regionale, per i supplenti su posto comune, con requisito le 3 annualità di servizio. Un concorso che sarebbe accessibile anche ai non abilitati.

E’ solo una delle tante proposte che rientrano negli emendamenti volti a modificare il Decreto Sostegni Bis. Uno dei punti focali è rappresentato dall’orientamento di permettere ai precari delle GPS e delle assunzioni straordinarie 2021 di avere accesso facilitato al ruolo.Bando concorso straordinario per supplenti su posto comune, anche per non abilitati

Bando concorso straordinario per supplenti

Ma non si parla solo di bandire un concorso straordinario per supplenti. In questo senso, abbassare il requisito di servizio per i precari di prima fascia a un solo anno va in questa direzione. E’ la proposta del Pd. Ma la Lega si spinge anche oltre, con la richiesta di completa cancellazione del requisito stesso.

Requisito dei 3 anni di servizio verso la cancellazione

Nel primo caso, sarebbe sufficiente fosse svolto anche presso una scuola paritaria.

Quel che è certo, è che il requisito dei 3 anni di servizio si avvia alla cancellazione.

Il Pd spinge per il requisito di un solo anno di supplenza negli ultimi 10, anche se svolto presso una scuola paritaria o presso IeFP.

Occhio anche alla situazione dei docenti precari di seconda fascia GPS: potrebbero rientrare nel piano assunzioni, nella fase straordinaria delle assunzioni 2021, dopo l’esaurimento delle graduatorie di prima fascia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *