NoiPa, come fare richiesta per assegni Familiari docenti e ATA a giugno
Noipa, Personale Ata

NoiPa, come fare richiesta per assegni Familiari docenti e ATA a giugno

Il tema relativo agli assegni familiari di nuova formulazione sta creando dubbi e perplessità all’interno delle varie categorie. In particolar modo personale docente e ATA si chiedono quali sono le procedure per accedere all’assegno nell’ambito dell’avvio del prossimo anno scolastico.

Manca ormai poco all’avvio del nuovo assegno unico, che prenderà le mosse a partire da luglio e resterà in vigore fino a fine anno. Il nuovo assegno unico è pensato per lavoratori autonomi e i disoccupati. Poi ci sarà l’unificazione da prossimo anno, quando il nuovo Assegno Unico per i figli entrerà in vigore per tutti.NoiPa, come fare richiesta per assegni Familiari docenti e ATA a giugno

Docenti e personale ATA, per accedere alla nuova misura, dovranno come sempre presentare domanda.

Modulo domanda assegno

Il modulo per la domanda Assegni Familiari andrà compilato tramite il sito ufficiale NoiPa, che consente di presentare istanza alla Ragioneria Territoriale, anche tramite la segreteria scolastica.

Il modulo sul sito NoiPa dovrebbe essere disponibile nei prossimi giorni. Ricordiamo che la presentazione della domanda scade nei primi di luglio. In ogni caso la scadenza per presentare la domanda è prima della redazione del cedolino stipendiale relativo al mese di luglio.

Come cambiano gli importi

La buona notizia riguarda l’aumento per le famiglie con almeno due figli: l’aumento è pari a 37,5 euro per ogni figlio nei nuclei familiari dove sono presenti due figli. Aumento invece di 55 euro per ogni figlio nelle famiglie con 3 o più figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *