Coronavirus: contagiati 8 minori e le vittime salgono a 12

Coronavirus, il Papa ha febbre e tosse: fa il tampone

Sale a 12 il numero delle vittime del Coronavirus in Italia. Il nuovo dato è stato fornito dal Commissario straordinario Angelo Borrelli. Ad aggiungersi è il primo decesso da coronavirus in Emilia-Romagna. Ne dà notizia la Regione: si tratta di un paziente 69enne di Lodi, “già affetto da importanti patologie pregresse”, ricoverato all’ospedale di Piacenza poi trasferito in terapia intensiva a Parma.








Sale anche a 8 il numero dei minorenni risultati positivi al Coronavirus in Italia: 7 in Lombardia e 1 in Veneto. Due in ospedale (al San Matteo di Pavia e all’ospedale di Seriate in provincia di Bergamo). Si tratta di una bambina di 4 anni ora ricoverata all’ospedale San Matteo, due bambini di 10 anni, poi un ragazzo di 15. “Due sono stati dimessi e due sono in ospedale ma stanno bene, tutti provengono dalla zona di Codogno”, ha detto all’Adnkronos Salute Giulio Gallera, assessore al Welfare di Regione Lombardia. Per due di loro dunque sono in corso “gli accertamenti del caso”, al San Matteo di Pavia e all’ospedale di Seriate, in provincia di Bergamo. Gallera ha ricordato che comunque il virus “ha un effetto molto più grave sulle persone anziane che hanno pregresse patologie”.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*