19enne partorisce per strada: “Non sapevo di essere incinta”

Vi raccontiamo la storia incredibile di una ragazza di 19 anni. Il suo nome è Emmalouise Leggate e vive in Scozia.

La ragazza ha scoperto di essere incinta 45 minuti prima del parto. Prima di allora non aveva mai avuto alcun sintomo.







La giovane donna, spaventata, si è svegliata con il pancione senza avere il minimo sospetto di stare per diventare mamma.

La gravidanza non era nei suoi programma ma soprattutto non aveva la minima idea di essere al nono mese.

La ragazza scozzese ha partorito per strada nel parcheggio dell’ospedale di Glasgow, in Scozia.

Emmalouise per tutti i nove mesi – racconta – non ha mai avuto alcun sintomo e dunque nessun sospetto di essere incinta.

La ragazza si è svegliata con forti dolori e la nonna si insospettita tanto da decidere di portarla subito all’ospedale.

La futura mamma però non ha fatto in tempo ad entrare. Appena giunta ha partorito nel parcheggio.

A quanto pare sembrerebbe che l’assenza di sintomatologia della gravidanza, sia legata alla posizione del feto che prima dell’ultimo giorno di gravidanza si era posizionato più in alto rispetto alla norma.

La 19enne ha raccontato che la bimba è nata sana.

«Non avevo fatto il test di gravidanza, non avevo sintomi, niente, niente di niente – dice Emmalouise Leggate – non l’ho mai sentita scalciare e non ho mai avuto alcun malessere tipico di chi aspetta un figlio. I medici non sono riusciti a spiegare perché non avevo il pancione nei mesi precedenti.

Avevo solo preso un po’ di peso ma non ci avevo fatto caso. Mi hanno solamente detto che la bambina si era adagiata nella parte bassa della schiena. Per quel che riguarda l’interruzione del ciclo, credevo dipendesse dalla pillola».

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.