Bando Servizio Civile 2019-2020 per 39.646 volontari retribuito

Disponibile in Gazzetta Ufficiale il nuovo bando per il Servizio Civile 2019-2020. Disponibili 39.646 posti per volontari necessari per vari progetti previsti dai singoli bandi del servizio civile sia in italia che all’estero.

Il nuovo bando per il servizio civile è destinato a tutti coloro che non hanno superato i 28 anni di età. Il servizio è di volontariato retribuito. La durata dei vari progetti va da un minimo di 8 mesi ad 1 anno. Il bando scade il 10 ottobre 2019.

I progetti prevedono 25 ore settimanali e un monte ore annuo variabile tra 1.145 ore l’anno per i progetti della durata di 12 mesi e 765 ore totali per quelli che dureranno 8 mesi.

La retribuzione ammonterà a 439,50 Euro. Per coloro che presteranno servizio all’estero saranno previsti, inoltre, una indennità giornaliera di importo variabile, dai 13 ai 15 Euro, a seconda del Paese di destinazione, vitto e alloggio.

Il bando per volontari mette a concorso 39.646 posti per partecipare a 3.797 progetti di SC, così articolati:

20.223 posti per volontari da avviare al servizio in 1.454 progetti ordinari da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale o all’Albo nazionale;
951 posti per volontari da avviare al servizio in 130 progetti ordinari da realizzarsi all’estero, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome;
2.196 posti per volontari da avviare al servizio in 167 progetti con misure aggiuntive da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti all’Albo di servizio civile universale, all’Albo nazionale o agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome;
16.276 posti per volontari da avviare al servizio in 2.046 progetti ordinari da realizzarsi in Italia, presentati dagli enti iscritti agli Albi delle Regioni e delle Province Autonome, da realizzarsi nei territori di propria competenza.
Possono partecipare ai nuovi bandi Servizio Civile 2019 i candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

età compresa tra i 18 e i 28 anni;
cittadinanza europea o non comunitaria, con posizione regolare rispetto alle norme che regolano il soggiorno in Italia;
assenza di condanne alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo, ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici, o di criminalità organizzata;
non appartenere a corpi militari o forze di polizia;
non prestare o avere già prestato Servizio Civile Universale o Nazionale;
non aver interrotto il Servizio Civile prima della scadenza prevista, eccetto che in caso di revoca o chiusura del progetto, o di chiusura della sede di attuazione su richiesta motivata dell’ente, oppure di interruzione a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo di servizio prestato non sia stato superiore a 6 mesi;
non avere rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, con l’ente che realizza il progetto prescelto, e non averne avuti nell’ultimo anno, di durata superiore a 3 mesi.

Le domande di partecipazione, devono essere presentate, attraverso l’apposita procedura online, seguendo le indicazioni dettagliatamente fornite nel bando, entro le ore 14.00 del 10 ottobre 2019, direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.