Nonno affida nipotina agli inquilini: si suicidano pochi giorni dopo

Questa ragazza di 10 anni si teme che sia morta dopo che i suoi nonni hanno lasciato che i loro inquilini la prendessero in prestito in modo tale da poter fare da fioraia al matrimonio prima che la coppia si uccidesse.

I corpi della coppia che ha affittato una stanza dai nonni della ragazza sono stati trovati in un lago, ma la bambina che era con loro non è stata ancora trovata, e la sua famiglia teme il peggio.

Ai nonni era stato chiesto se la bambina potesse essere una fioraia e per portare un mazzo di fiori al matrimonio a cui partecipavano i loro inquilini.

La coppia ormai defunta, identificata con il signor Liang e la signora Xie, entrambi di 40 anni, avevano affittato una stanza dai nonni cinque giorni a settimana, e questa volta aveva chiesto alla famiglia se voleva essere una fioraia al matrimonio che si svolgeva a Shanghai.

Hanno detto che sarebbero tornati il ​​7 giugno e avrebbero portato con loro la ragazza, Zhang Zixin.

I nonni che vivono nel villaggio di Qinxi, nella contea di Chun’an, nella città di Hangzhou, nella provincia del Zhejiang e si prendono cura della bambina mentre il figlio è assente per lavoro dicono che i primi due giorni erano andati bene e che erano state inviate delle foto di lei che si divertiva.

Ma sei giorni fa le immagini smisero di arrivare e, dopo aver organizzato una ricerca, la polizia rintracciò l’ultima apparizione della coppia in un hotel Ningbo Gold Coast.

L’8 giugno la polizia di Ningbo ha scoperto i corpi della coppia nel lago Dongqian e si ritiene che si siano suicidati.

La bambina è ancora dispersa e suo padre ha detto in una conferenza stampa che teme sia morta.

Parlando della decisione dei suoi genitori di far viaggiare la bambina con gli estranei, ha detto: “Non ero a casa e non li conosco davvero. I miei genitori si stavano prendendo cura di mia figlia. La coppia ha appena affittato la mia stanza per 5 giorni. Quando hanno detto che volevano che mia figlia fosse la fioraia, i miei genitori hanno concordato perché per le vacanze estive mia figlia si annoia a casa “.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.