Cinque contro uno: il pestaggio davanti ai turisti è impressionante

Questo è il momento scioccante in cui cinque migranti vengono filmati mentre picchiano un uomo per strada in un popolare punto di ritrovo spagnolo.

Secondo quanto riferito, l’incidente è avvenuto intorno alle 7 del mattino nella località turistica di Salou, nella regione nord-orientale della Catalogna, e ha coinvolto due giovani francesi, due armeni e un sospetto russo.

Un portavoce del Mossos d’Esquadra (polizia catalana) ha detto che i cinque stranieri hanno una residenza a Salou e non si ritiene che siano turisti che visitano la popolare Costa Dorada della regione.

Nel video, girato da un testimone oculare e successivamente condiviso sui social media, cinque giovani sono stati visti picchiare l’uomo sul marciapiede.

La vittima, il cui nome non è stato rivelato, è stata lasciata a terra dopo il presunto attacco ed è stata aiutata dai presenti.

Nel frattempo arrivano gli ufficiali dei Mossos D’Esquadra e iniziano un’indagine.

I rapporti dicono che gli agenti hanno trovato i cinque sospetti su Capellans Beach e, dopo un alterco, li hanno arrestati tutti.

Secondo quanto riferito, i sospetti non identificati francesi, armeni e russi hanno un’età compresa tra 18, 21, 23, 24 e 26 anni.

Al momento, la ragione della rissa non è chiara. Nel frattempo, i sospetti sono stati accusati e rilasciati, secondo i media locali.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.