Donna al volante distrugge tram e ammette: “Mi sono dimenticata di frenare”

Questo è il momento in cui un autista di camion donna causa danni superiori a 115.000 sterline dopo aver perso il controllo del veicolo ed essersi dimenticata di frenare, come lei stessa ha candidamente ammesso, prima di schiantarsi sul lato di un tram.

L’incidente è avvenuto durante l’ora di punta mattutina nella città di Zhuhai, nella provincia meridionale del Guangdong, il 27 giugno.

Le telecamere del traffico mostrano l’autista di camion Xu, 33 anni, che parte al verde di Meihua West Road quando gira a sinistra per attraversare i binari del tram.

Tuttavia, perde il controllo del veicolo merci Changan di fabbricazione cinese e si dirige dritto verso il tram fermo.

La sig.ra Xu non rallenta e sbatte contro il lato del tram, con la telecamera interna che mostra un passeggero maschio che fissa il suo cellulare quando il camion si schianta contro la finestra, facendolo sobbalzare.

La signora Xu, che consegna pezzi di ricambio per un garage locale, non è rimasta ferita.

Secondo quanto riferito, ha detto alla polizia che stava andando troppo veloce e ha perso il controllo del suo camion durante la svolta.

Ha poi ammesso candidamente di essersi “dimenticata di schiacciare il freno” mentre spingeva il tram fermo. La polizia ha assicurato che sarebbe stata ritenuta pienamente responsabile.

Il fornitore di trasporti di tram di Zhuhai ha stimato che l’incidente ha provocato danni per oltre 1 milione di RMB (115,650 GBP)

Due grandi lastre di vetro sono state gravemente incrinate, ma non si sono rotte durante l’incidente, riferiscono i rapporti.

Si ritiene che il camion della sig.ra Xu sia stato assicurato per le collisioni e che il proprietario del mezzo venga risarcito interamente.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.