Si annoia durante la messa: inizia a ballare il twerking sulle canzoni sacre

Questo è il controverso video di una bambina che balla all’interno di una chiesa. Alcuni sostenevano che la ragazzino stesse ballando il “twerking” durante la messa.

L’episodio è avvenuto in una chiesa nella provincia argentina centro-settentrionale di Santiago del Estero e pubblicato su Twitter dal netizen ‘Paulaloopz’ dove è diventato virale con 1,3 milioni di visualizzazioni.

Secondo ‘Paulaloopz’, sua sorella minore si stava annoiando in chiesa e ha deciso di ballare la musica per rilassarsi, così ha deciso di filmare il momento.


Ha pubblicato il filmato con il messaggio: “Mia sorella è stata portata a messa e ha iniziato a twerkare sulle note di ‘Hosanna’. Haha.”

Tuttavia, quando i netizen iniziarono a criticare la ragazza, “Paulaloopz” intervenne e disse: “Per quelli di voi che hanno detto cose brutte come” è una stupida idiota “, smettetela di essere così duri e imparate a ridere.

“È solo umana e forse ha ascoltato la musica senza capire i testi, così ha iniziato a ballare.

“Prendi un tè e rilassati!”

Il Netizen ‘Diego Naza’ ha dichiarato: “Questo è ciò che siamo come società. Celebriamo tutti una ragazza irrispettosa e cattiva. Non dirmi che è solo una bambina perché lo siamo stati tutti. Meritiamo l’estinzione. ”

‘Marianaasanch’ ha detto: “È posseduta dal twerking”.

‘DanyCba23’ ha scritto: “Reggaeton danzante a quell’età? Chiaramente non è colpa sua, gli stupidi adulti che la circondano dovrebbero essere incolpati, sono quelli che le insegnano queste cose alla sua età. Povera ragazza!”

‘Juanmpeccin’ ha scritto: “I cattolici non hanno il diritto di esprimere la gioia. Vai alla messa per ripetere versi scritti da chi sa chi, e prendi il corpo sacro pieno di ipocrisia e altre cose. Preferisco vederla ballare e essere felice. ”

‘Jostipi ha scritto’: “Questa bella ragazza sa cosa sta facendo, ha trovato il suo ritmo e sta ballando!”

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.