Cucciolo di elefante cade in un pozzo, c’è chi vuole lasciarlo lì

Questo è il momento in cui 75 poliziotti e una squadra di funzionari forestali salvano un grazioso elefantino che ha calpestato una lastra di cemento ed è caduto in una fossa settica profonda 23 piedi dove è rimasto bloccato per quasi un giorno.

L’incidente è avvenuto fuori dal villaggio di Chandanakamparain, nel distretto di Kannur, situato nello stato del Kerala, nel sud dell’India, quando una squadra di funzionari forestali, polizia e residenti ha creato un sentiero per il piccolo di elefante a mani nude.

Il portavoce della polizia, Vinod, ha dichiarato che “il piccolo elefante faceva parte di una mandria di elefanti selvaggi” che attraversava l’area.

Vinod ha aggiunto: “Il” pozzo “è stato chiuso con una lastra di cemento e il piccolo è caduto dentro dopo aver calpestato la lastra e l’ha spezzata. I residenti hanno notato l’elefante solo al mattino. ”

I rapporti hanno detto che il buco era profondo circa sette metri (23 piedi) e inizialmente era destinato a essere un pozzo, ma fu presto trasformato in una fossa settica quando non riuscì a trattenere l’acqua.

Incredibilmente, l’operazione di salvataggio è stata ritardata di diverse ore quando gli abitanti del villaggio hanno protestato contro ciò che percepivano come una minaccia per gli elefanti selvaggi nell’area.

Vinod ha detto: “Quando i funzionari sono venuti per la prima volta, i residenti non hanno permesso al piccolo di essere salvato perché volevano che i danni causati ai loro terreni agricoli dagli elefanti venissero presi in considerazione per primi”.

Alla fine, l’agente forestale del distretto ha promesso di affrontare il problema in modo che l’operazione di salvataggio dei vitelli potesse andare avanti.

Una squadra di funzionari forestali, residenti locali e 75 poliziotti hanno usato le mani per fare in modo che l’elefante si arrampicasse perché non c’era una scavatrice disponibile per loro da usare in quel momento, secondo i rapporti.

Non è chiaro cosa sia successo al piccolo una volta che è stato salvato dalla buca di 23 piedi.

Nel frattempo, il Dipartimento forestale incontrerà gli abitanti dei villaggi nei prossimi giorni per discutere la questione degli elefanti selvatici che danneggiano le loro proprietà.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.