Va a trovare il gemello in carcere: riescono a fare qualcosa di incredibile

Secondo quanto riferito, questo adolescente assassino è sfuggito alla prigione dopo che il fratello gemello lo ha visitato e ha preso il suo posto dietro le sbarre.

L’incidente è avvenuto nella provincia meridionale turca di Mersin, dove il diciannovenne Murat A. stava scontando il primo anno della sua condanna a morte, secondo quanto riferito.

Il fratello gemello del detenuto, identificato come Huseyin A., venne a fargli visita in prigione e in un momento di distrazione delle guardie i fratelli sono riusciti a scambiarsi i posti.

Secondo i media locali, mentre Huseyin prendeva il posto di suo fratello nella cella, il detenuto usciva con successo dalla prigione alla libertà.

È stato riferito che la prigione non aveva un sistema di riconoscimento facciale per rilevare le sottili differenze nei volti dei gemelli.

Tuttavia, non passò molto tempo prima che il personale della prigione si rendesse conto che Murat era fuggito e che suo fratello aveva preso il suo posto e immediatamente ha informato le autorità locali.

Squadre di polizia hanno perquisito tutte le aree conosciute associate al detenuto e, a quanto riferito, lo hanno trovato a casa sua.

Murat è stato riportato in prigione e anche suo fratello è rimasto in detenzione, secondo quanto riferito.

Al momento non è chiaro il motivo per cui i gemelli hanno deciso di scambiare i posti.

L’inchiesta è in corso.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.