Amici gli organizzano il funerale, ma lui è vivo: il motivo è sorprendente

Cosa sareste disposti a fare per amicizia? C’è chi tiene così tanto agli amici che quando questi diventano un po’ distratti, arriva a organizzare un funerale per dare una bella scossa e far tornare le cose come ai vecchi tempi.

Da quando Keiran Cable, ventenne gallese, si è fidanzato ufficialmente ha trascurato amici e compagni di squadra non uscendo più con loro e non rispondendo né ai messaggi né alle telefonate. Questi, per ripicca e per farlo tornare sui suoi passi, gli organizzano un funerale piuttosto realistico.

Quella mattina riescono nella difficile impresa di convincerlo ad andare a vedere una partita del mondiale di rugby, ma, il giovane, si trova davanti ad una scena divertente e, allo stesso tempo, raccapricciante: tutti i suoi amici erano vestiti di nero, c’era una bara decorata con i colori della loro squadra ed un carro funebre. Uno degli amici era travestito da prete.

Il ragazzo è stato costretto a sdraiarsi nella bara (fatta appositamente per lui) e gli hanno mostrato i libretti fatti fare per l’occasione in cui c’era scritto: “i presenti non dovono essere tristi per la prematura scomparsa del giovane ragazzo perché adesso vivrà un’altra vita”. C’erano anche scritti dei piccoli ringraziamenti al finto prete ed al carpentiere che ha realizzato la bara.

Keiran non se l’è presa, anzi: si è divertito e si è ricordato dei momenti divertenti trascorsi con i suoi amici, così ha promesso loro che sarebbe tornato a frequentarli più spesso e gli dispiaceva averli trattati così.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.