Padre vede figlia che viene molestata dai bulli: la vendetta è furiosa

Un padre per difendere la propria figlia farebbe di tutto, quindi non deve sorprendere la reazione di quest’uomo nei confronti di alcuni bulli che stavano importunando la sua ragazza. La giovane, appena 13enne, si trovava davanti alla scuola che frequenta quando il padre si avvicina con la sua auto. Ma in quel momento l’uomo, 56 anni di Rockford nell’Illinois, si accorge che c’è qualcosa che non va, perchè la figlia è vittima delle molestie di alcuni bulli. A quel punto la sua reazione è incontenibile. Senza neanche scendere dall’auto, mette letteralmente in fuga i bulli. Come? Inseguendoli con l’auto.

Il padre della vittima, cerca di spaventarli fingendo di investirli con l’auto. Inevitabile che i giovani a quel punto se la diano a gambe levate per paura di essere colpiti dall’enorme SUV guidato dall’uomo. Un video facilmente reperibile in rete mostra quello che è successo e la rabbia di questo padre disposto a tutto pur di proteggere la figlia dagli attacchi dei bulli intorno a lei.

Una vera fortuna che il padre sia arrivato al momento giusto e si sia accorto di quello che stava accadendo, considerato che purtroppo troppo spesso i ragazzi si vergognano o hanno paura di denunciare, ai professori o in famiglia, quello che accade loro a scuola o per strada.

Sicuramente i bulli che stavano infastidendo la ragazza dopo quest’esperienza non ci riproveranno più. Qualcuno potrà dire che l’uomo è stato poco coraggioso ad affrontare i bulli a bordo della sua auto, ma va anche detto che i ragazzi sono tanti e il confronto sarebbe stato impari, senza considerare che in questo modo li ha spaventati senza doverli aggredire fisicamente.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.