Concorso Docenti Scuola 2019: chi è esentato dai 24 cfu

Concorso non abilitati: quando chiedere i 24 Cfu per le prove

A breve sarà disponibili il bando per il Concorso Scuola Docenti 2019, di cui però si conoscono gran parte delle caratteristiche. Un concorso molto atteso, se si considera che secondo le revisioni potrebbero prendere parte al bando qualcosa come 100.000 candidati.

Tra questi i laureati che hanno conseguito i 24 CFU (la percentuale maggiore) e i docenti precari con più di 3 anni di servizio.







A fronte dei tanti candidati che dovrebbero prendere parte al bando, non ci sono certezze sui posti che saranno poi effettivamente disponibili. Ricordiamo che non sarà un concorso selettivo, ma che si entrerà in graduatoria in relazione al punteggio conseguito.

Potranno accedere al concorso:

i laureati (indipendentemente dal fatto che abbiano svolto servizio)
i precari con tre anni di servizio
i docenti abilitati

Le notizie attuali dicono che sono esentati dai 24 cfu i docenti con tre anni di servizio. Notizia che lascia qualche dubbio considerato che una delle prove verterà proprio su questi contenuti. Crediti che non saranno in ogni caso richiesti per gli abilitati. Il bando dovrebbe prevedere una riserva del 10% dei posti totali per i docenti con tre anni di servizio.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.