Personale ATA, modello domanda assegnazioni provvisorie dal 23 luglio

Il personale ATA potrà presentare domanda di utilizzazione e assegnazione provvisoria dal 23 luglio al 3 agosto. Il modello è cartaceo.







ATA, no modifiche sostanziali utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2018/19
Il contratto integrativo delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2018/19 non presenta modifiche sostanziali per il personale ATA, ad eccezione della possibilità prevista dall’attuale art. 17, comma 1, di richiedere l’assegnazione provvisoria per il ricongiungimento, oltre che per il coniuge o parte dell’unione civile o convivente, anche per parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da apposita certificazione anagrafica.

Al medesimo comma viene ammessa l’istanza di ricongiungimento al genitore, senza richiedere l’ulteriore requisito della convivenza.

Domande dal 23 luglio al 3 agosto
Le domande potranno essere presentate in modalità cartacea tra il 23 luglio e il 3 agosto.

Il Miur ricorda che, come per il personale docente, le operazioni dovranno concludersi entro il 31 agosto 2018.







orizzontescuola.it

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.