Immissioni in ruolo ATA e personale educativo, conferma per il 2018/19

Personale ATA, come presentare domanda su Istanze online fino al 26 aprile

In attesa di dati più precisi, il Miur conferma le immissioni in ruolo per l’a.s. 2018/19 anche per il personale ATA e il personale educativo. Il contingente sarà reso noto con un decreto separato rispetto a quello dei docenti.

Contestualmente alla nota di trasmissione dell’ipotesi di contratto sul passaggio da ambito territoriale a scuola per i docenti che hanno ottenuto il trasferimento per l’a.s. 2018/19, il Ministero conferma le immissioni in ruolo e scrive







“Con separata nota saranno trasmessi, altresì, i decreti ministeriali di autorizzazione alle nomine in ruolo del personale educativo ed ATA, unitamente ai relativi contingenti e saranno fornite le necessarie istruzioni per le relative operazioni di nomina in ruolo.”

Al momento non ci sono dunque certezze circa il numero dei posti ATA disponibili. Nei confronti del personale ATA il Ministro Busseti ha avuto parole di elogio , vedremo se a questo corrisponderà anche una sostanziale riduzione del precariato.

Per quel che riguarda il personale educativo le immissioni in ruolo continueranno ad essere disposte dalle graduatorie formate in seguito al concorso del 2000.







orizzontescuola.it

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.