Graduatorie III fascia ATA: nel 2018/21 non si potrà cambiare provincia né aggiornare i punteggi

Concorso scuola 2018: attesa per il bando in Gazzetta Ufficiale

Le graduatorie di circolo e di istituto di III fascia del personale ATA hanno validità triennale e come tali non è possibile operare modifiche durante i periodi di vigenza.







ATA III fascia graduatorie sono triennali
La fonte normativa della risposta è il D.M. 640 del 30 agosto2017, l’art. 1 comma 2 afferma quanto segue: Le nuove graduatorie di circolo e di istituto di terza fascia sostituiscono integralmente quelle vigenti nel triennio scolastico precedente e hanno validità per il triennio scolastico 2017/18, 2018/19, 2019/20, ai sensi dell’art. 5, comma 6 del Regolamento.

Validità che è stata prorogata dal decreto prot. n. 947 del 01/12/2017.

Pertanto le graduatorie valide del triennio precedente (a.s. 2014/15 – 2015/16 – 2016/17) sono state prorogate all’anno scolastico in corso (2017/18) conservando così la loro validità ed efficacia fino al 31/08/2018. Di conseguenza le nuove graduatorie saranno vigenti a partire dall’anno scolastico 2018/19 fino al 2020/21.

Non si può cambiare provincia nè aggiornare punteggi
In conclusione si potrà cambiare provincia solamente alla fine della loro validità ovvero nel 2021.

Allo stesso modo, durante il periodo 2018/21 non sarà possibile aggiornare i punteggi, che rimarranno invariati per tutti a quanto dichiarato entro il 30 ottobre 2017 con la presentazione della domanda alla scuola capofila. Rimarranno uguali anche le scuole scelte (max 30) all’interno della provincia.







orizzontescuola.it

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.