Concorso docenti: assunzioni solo dopo Gae e GM esaurite per classe di concorso

Concorso scuola secondaria: laurea triennale e 24 CFU non è titolo di accesso

Ci sono ancora degli elementi da chiarire, da parte del Miur, per quel che concerne il concorso docenti abilitati. Aspetti che sono finiti sotto la lente d’ingrandimento dei sindacati.

In articolare si parla di esaurimento GaE e concorso 2016. A preoccupare le parti sociali il fatto che per poter utilizzare le graduatorie derivanti dalla nuova procedura concorsuale 2018, sarà necessario che per quella classe di concorso risultino completamente esaurite sia le GaE che le GM del concorso 2016.

Ciò significa che GaE e GM, dovranno seguire quanto stabilito dalla legge 107/2015, e quindi continueranno ad essere utilizzate rispettivamente per il 50% delle immissioni in ruolo stabilite annualmente.







Cosa succederà nel caso di esaurimento di una delle due graduatorie? Il meccanismo prevede che le disponibilità residue, prima dell’utilizzo delle nuove graduatorie regionali, vanno alla graduatoria, GAE o GM, ancora non esaurita. Quando di dice esaurita, si intende che sarà necessario aspettare anche il momento in cui le GM, adesso prorogate di un anno della loro validità, decadranno.

Quando non ci saranno più ne GaE né GM 2016 utili, le immissioni in ruolo procederanno secondo questo schema:

il 100% dei posti per gli anni scolastici 2018/19 e 2019/2020;
l’80% dei posti per gli anni scolastici 2020/2021 e 2021/2022;
il 60% dei posti per gli anni scolastici 2022/2023 e 2023/24;
il 40% dei posti per gli anni scolastici 2024/25 e 2025/26;
il 30% dei posti per gli anni scolastici 2026/27 e 2027/28;
il 20% dei posti per tutti gli anni successivi, sino ad esaurimento.

Invece la graduatoria di merito regionale del concorso abilitati 2018 non avrà una scadenza, ma potrà essere utilizzata ad esaurimento per il 20% negli anni successivi al 2027/28.

I diretti interessati si chiedono cosa significhi questo tradotto in tempi di attesa: secondo i sindacati ci si può aspettare uno scenario simile:

Per Inglese, in alcune regioni del Sud e del Centro, dove è più sensibile il calo demografico, ci vorranno rispettivamente 26 e 49 anni.

Per Storia e Filosofia: 19 anni







Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.