Boom di concorsi pubblici: ecco i più importanti a cui si può ancora partecipare

Concorso infanzia e primaria: esclusi docenti con due anni di servizio prima degli ultimi otto ann

Nel mese di aprile sono stati pubblicati molti bandi di concorso davvero interessanti da parte di diversi enti e organi della Pubblica Amministrazione. Per molti di essi c’è ancora tempo e modo di iscriversi. Ecco allora il riepilogo dei più importanti.

Concorso MIUR

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha bandito un concorso di ben 253 posti, per il profilo da funzionario amministrativo-giuridico-contabile. A seguito di una rettifica al bando, sono ammessi a partecipare anche tutti coloro che hanno la laurea triennale (e non necessariamente specialistica) di qualunque facoltà.
Domande entro l’11 maggio.

Concorsi MEF







Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha bandito ben sei diversi concorsi in diversi profili specialistici per 400 collaboratori amministrativi. A seguito di alcune rettifiche del MEF, ora si dà accesso anche a specifiche lauree triennali indicate nei rispettivi bandi In particolare, i profili si dividono in:

Area giuridica 

  • 50 unità con orientamento giuridico-finanziario
  • 40 unità con orientamento giuridico-tributario
  • 80 unità con orientamento giuridico nell’ambito dei servizi amministrativi trasversali 

E possibile inviare la domanda fino al 7 maggio

Area economica

  • 80 unità con orientamento statistico ed economico-quantitativo 
  • 90 unità con orientamento economico-aziendale
  • 60 unità con orientamento economico-finanziario

E’ possibile inviare la domanda fino al  10 maggio.

Concorsi Agenzia delle Entrate

L’Agenzia delle Entrate ha bandito tre distinti concorsi per la ricerca di 648 funzionari così suddivisi:

  • 510 unità per attività di funzionario amministrativo-tributario
  • 20 unità per attività di esperto nelle analisi statistico-economiche 
  • 118 unità per attività di funzionario tecnico

Le domande possono essere presentate fino al 17 maggio.







Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.