Personale ATA: scattano 10.000 assunzioni per vari profili

Personale ATA, come presentare domanda su Istanze online fino al 26 aprile

Nei giorni in cui viene annunciato il tanto sospirato modello D3 per la scelta delle scuola riservate al Personale Ata, arriva anche la notizia che sempre nell’ambito del personale ATA potrebbero arrivare ben 10.000 assunzioni nel prossimo biennio 2018/19, quindi a partire da questo settembre. Il calcolo è stato fatto da Italia Oggi, e tiene conto di una serie di fattori per arrivare a queste importanti cifre. Nel computo finale ci sono i molti pensionamenti in arrivo e i posti vacanti, che al momento sono stati gestiti grazie alle supplenze annuali.

Va detto che il numero di posti disponibili calcolato, che ammonta addirittura a 10mila unità, è comunque un calcolo effettuato al ribasso, quindi il numero effettivo potrebbe essere addirittura superiore. I posti disponibili deriverebbero soprattutto da assistenti amministrativi e collaboratori scolastici.

Il computo finale prende spunto dalle quasi 8.000 le unità che si renderanno vacanti a partire dal 1° settembre 2018. A questa cifra, vanno aggiunti quei posti che poi sono già disponibili.

Il numero è imponente, ma ancora più imponente è il numero di aspiranti inseriti attualmente nelle graduatorie. Si parla di qualcosa come 25.000 unità. Non sono dati certi, considerato che per conoscere il numero definitivo sarà necessario aspettare ancora qualche mese.

Un numero che potrà essere effettivo solo quando arriverà la pubblicazione delle graduatorie permanenti (ATA 24 mesi). E’ infatti da questa cifra che si attinge per le immissioni in ruolo.

Ciò che tiene banco, poi, è il dato relativo alla distribuzione territoriale. Solo con queste informazioni si potrà scoprire se il ruolo potrà arrivare quest’anno o sarà necessario pazientare ulteriormente.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.