Concorso scuola 2018: decreto atteso per oggi in Gazzetta Ufficiale

"Attenzione! Le graduatorie non sono state ancora diffuse": messaggio su Istanze Online per il Personale Ata

Cresce l’attesa per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando per il reclutamento dei docenti abilitati. La pubblicazione stessa era attesa proprio per oggi 7 febbraio.

Nel decreto saranno contenute le indicazioni per il concorso riservato a chi possiede una abilitazione o è specializzato sul sostegno. Possono partecipare anche i docenti già di ruolo.







Nel frattempo sono state rese note le date ufficiali per la presentazione delle domande: dovranno essere caricate su Istanze on line dal 20 febbraio al 22 marzo.

La sentenza che ha reintegrato anche ai docenti di ruolo ha di fatto allungato i tempi. C’è infatti anche da organizzare la successiva parte relativa al percorso FIT successiva al concorso stesso.

E’ previsto il pagamento di 5 euro per diritti di segreteria.

Il concorso è riservato alla scuola secondaria, in particolare a coloro i quali sono in possesso di abilitazione per la classe di concorso richiesta.

Grande curiosità per conoscere quali saranno le modalità di partecipazione per i docenti di ruolo e quali sono i programmi di studio ideali.

La tabella di valutazione dei titoli intanto è già nota. E’ stata anticipata dalla FLCGIL e prevede l’assegnazione di un massimo di 60 punti così divisi:

titolo di accesso: massimo 34 punti
ulteriori titoli professionali e culturali: massimo 25 punti
pubblicazioni: massimo 9 punti
servizi di insegnamento: massimo 30 punti.

Per quel che riguarda il successivo corso del periodo di formazione, ciò che è già noto è che i vincitori saranno utilizzati su posti vacanti e disponibili. Ci sarà un compenso equiparato a quello di un supplente.







Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.