Concorso 2018, è corsa all’acquisizione dei 24 CFU

Concorso non abilitati: quando chiedere i 24 Cfu per le prove

A breve avrà inizio il nuovo percorso per diventare insegnante nella scuola secondaria di primo e secondo grado.

Gli aspiranti docenti devono partecipare al concorso, superato il quale seguire e superare il percorso triennale FIT, al termine del quale saranno assunti in ruolo.

I requisiti per accedere al concorso sono costituiti da: laurea e 24 CFU nelle discipline antro-psico-pedagogiche.

ACQUISIZIONE DEI 24 CFU

I 24 CFU, che possono essere conseguiti in:

forma curricolare: crediti corrispondenti ad attività formative inserite nel piano di studi del corso di laurea o laurea magistrale ovvero di I e II livello dell’interessato;
forma aggiuntiva: crediti corrispondenti ad attività formative svolte in forma aggiuntiva rispetto a quelle previste dal piano di studi del corso di laurea o laurea magistrale ovvero di I e II livello dell’interessato;
forma extra curricolare: crediti conseguiti da chi è già laureato, quindi in seguito ad attività formative svolte presso istituzioni universitarie o accademiche senza essere iscritti ad un corso di studi.

Le università stanno facendo registrare un boom di iscrizioni.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.