Modello d3 ata 2017 pdf: procedura scelta scuole istanze online

Terminato il periodo di presentazione delle domande di inserimento e aggiornamento per le graduatorie di terza fascia del personale ATA, tocca ora al Modello D3 per la scelta delle scuole. E’ un modello che, al contrario dei precedenti, potrà essere presentato solo telematicamente mediante il sito istanze online, una volta che la procedura sarà attivata.

L’applicazione per scegliere le istituzioni scolastiche dovrebbe essere disponibile a partire dal 13 novembre. Non si sa ancora fino a quando però la procedura sarà disponibile. Probabilmente fino a fine mese. Da quel giorno, comunque, sarà possibile trasmettere l’Allegato D3 relativo al bando ATA 2017.

Ma qual è la procedura prevista dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la presentazione dell’Allegato D3 per scegliere le scuole?

Innanzitutto va detto che l’Allegato D3 è un modulo per presentare domanda per accedere alle graduatorie di circolo e di istituto di III fascia relative alle supplenze nella scuola. Con questo modulo si possono indicare le istituzioni scolastiche presso le quali si desidera lavorare.

Quindi per inserire o aggiornare il proprio punteggio nell’ambito delle graduatorie di terza fascia del personale scolastico Amministrativo, Tecnico e Ausiliario è necessario compilare e presentare il Modello D3 in modo da scegliere le scuole di proprio interesse.

Il Modello D3 bando ATA va compilato in forma telematica, attraverso il servizio POLIS – Presentazione On Line delle Istanze del MIUR. Ora non resta che attendere che l’applicazione per presentarlo venga resa disponibile.

Come detto, l’invio tramite istanze online dovrebbe essere disponibile a partire da lunedì 13 novembre 2017.

Una volta disponibile l’opzione, potrete presentare le istituzioni scolastiche di vostro gradimento tramite il sito istanze online. per fare questo, è necessario effettuare il login con i propri dati di registrazione, con nome utente e password.

Chi non si è ancora registrato sul portale dovrà prima seguire la procedura di registrazione. Per maggiori informazioni mettiamo a vostra disposizione la nostra guida istanze online.

Dopo aver effettuato il login, è necessario seguire la procedura indicata come ‘inserimento modello D3’ nella sezione Istruzione.

E’ possibile scegliere fino ad un massimo di 30 scuole presso le quali vi piacerebbe poter lavorare. L’unica limitazione è che le scuole sano comprese nella stessa provincia. E’ possibile anche non includere la scuola presso la quale ha consegnato il modello di domanda di inserimento (Allegato D1) o di conferma (Allegato D2).

Cosa succede se non presento il Modello D3 tramite istanze online? Non perderete la possibilità di essere chiamati, semplicemente vi verrà attribuita in automatico come istituzione scolastica quella presso cui ha presentato il modello D1 o D2.

In generale, però, tutti i candidati sono tenuti a presentare il Modello D3. Devono farlo anche coloro i quali risultano già inclusi nella terza fascia delle graduatorie ATA di circolo e di istituto del precedente triennio di validità. In questo modo saranno inclusi nelle nuove graduatorie. Questo significa che anche in caso di conferma (presentazione allegato D2) è necessario compilare ex novo in tutte le sue parti il modulo per la scelta delle scuole (D3).

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.