Personale Ata: data pubblicazione graduatorie definitive e scelta istituzioni scolastiche

Assunzioni Personale ATA: chiesti 6mila posti, il Governo frena

Le graduatorie definitive per il Personale Ata dovrebbero essere pubblicate prima della fine di gennaio 2018. Invece per la scelta delle 30 istituzioni scolastiche è sempre più probabile la data del 13 novembre.

La domanda da presentare per chi non è iscritto al triennio precedente è il D1. Invece chi era già iscritto in precedenza deve compilare e consegnare il modello D2. Il modello D4 deve essere compilato da chi vuole essere depennato dalle graduatorie di istituto di III fascia. Il modello D3, che riguarda la scelta delle scuole, che avverrà tramite Istanze Online.

La maggior parte delle segreterie scolastiche, per chi deve compilare e presentare il modello D1, chiedono di portare il modulo di adesione prima della consegna della domanda. Ciò comporta che prima di recarsi in segreteria della scuola capofila a cui consegnare la domanda è necessario creare il profilo su Istanze Online, per ottenere il modulo di adesione. La guida Flc Cgil in merito alla registrazione su Istanze Online spiega appunto che:

Terminata la fase di registrazione appaiono alcune avvertenze: dalla pagina è possibile stampare o salvare il modulo di adesione che sarà anche inviato per e-mail insieme al codice personale temporaneo.

Confermare questa schermata con il tasto “Accetto”: nella nuova pagina si viene avvisati dell’invio della e-mail con il codice personale temporaneo e del modulo di adesione e di quello di delega. Uscire dalla pagina (Esci).

Tornati nella pagina iniziale fare clic sul pulsante “Accedi”: verrà richiesto il codice fiscale ed il codice personale temporaneo. Si consiglia di copiare e incollare il codice personale ricevuto per evitare errori di digitazione. Dopo averli inseriti fare clic su “Conferma”.

Se la procedura ha avuto esito positivo viene visualizzata la schermata di conferma ricezione; fare clic su “esci” per concludere la procedura.

Stampare il modulo di adesione e recarsi presso una qualsiasi scuola per il riconoscimento. La firma va apposta al momento del riconoscimento fisico.

Occorre portare anche il documento di riconoscimento indicato in fase di registrazione (e la relativa fotocopia fronte retro) e il tesserino del codice fiscale (e la relativa fotocopia)

Il riconoscimento può essere effettuato, in caso di difficoltà dell’aspirante a recarsi presso una scuola, anche da un delegato

Effettuato il riconoscimento si riceverà un altro messaggio e-mail con il quale si comunica l’attivazione dell’utenza.

Accedere a Istanze On Line con Username e Password e procedere alla modifica (obbligatoria) del Codice Personale

Temporaneo (CPT). In caso di smarrimento del CPT, è possibile richiederlo con un nuovo invio cliccando sul link “Ripetizione invio Codice Personale Temporaneo”.

Se la procedura si è conclusa positivamente appare una schermata di conferma.

Una volta effettuate queste operazioni si è abilitati ad accedere a Istanze On Line.

A questo punto, l’utente è ufficialmente registrato su Istanze Online e, dopo la consegna del modello D1 alla scuola capofila, si dovrà attendere l’apertura della finestra per compilare su Istanze Online il modello D3, che servirà per scegliere le 30 scuole dove si vorrà essere chiamati per una supplenza.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.