Incendio scuola “S. Pertini” di Banchette (TO): il movente? Non volevano più andare a lezione

Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria i presunti responsabili dell’incendio che ha causato gravi danni alla scuola secondaria di I grado “S. Pertini” di Banchette in provincia di Torino.

Secondo le accuse, i giovani avrebbero compiuto l’atto vandalico per il semplice motivo che non volevano più andare a scuola. Non si sono limitati all’incendio: i ragazzi sono stati ritenuti responsabili dei danneggiamenti alla macchinette e distributori di bevande, presenti a scuole, e del furto delle monete in esse contenute.

Le indagini sono state condotte dal Commissariato di Ivrea.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.