Supplenze scuola: due nuovi concorsi per docenti, ecco i bandi

Vi segnaliamo due nuovi concorsi pubblici per il reperimento di docenti supplenti da impiegare presso gli asili nido e le scuole dell’infanzia di Roma Capitale.

I due bandi sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale e sull’Albo Pretorio online di Roma Capitale.

I candidati docenti interessati a presentare domanda d’iscrizione ai concorsi dovranno farlo entro le ore 23,59 del giorno 6 luglio 2017.

L’ utente potrà accedere alla funzionalità “Domanda on-line” dopo essersi identificato al Portale oppure, se già identificato al Portale o in possesso di un’identità digitale SPID, utilizzando le relative credenziali.

La domanda deve essere correttamente compilata in ogni sua parte d’interesse, con l’indicazione di tutti i dati richiesti e le dichiarazioni utili per l’attribuzione dei punteggi, avendo cura di contrassegnare con un segno di spunta – flag- tutti i campi di interesse per il riconoscimento del giusto punteggio.

All’interno del bando relativo alle supplenze presso le scuole dell’infanzia, troviamo tra i requisiti di partecipazione:

Scarica qui i bandi

A) Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria classe LM 85 bis (LM), Diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL) equiparata alla classe di laurea LM 85 bis, conseguite presso Università o altro Istituto universitario statale o legalmente riconosciuto;

B) Titoli di studio conseguiti presso Istituti Statali o legalmente riconosciuti al termine dei corsi triennali e quinquennali sperimentali di scuola magistrale e dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell’istituto magistrale, iniziati entro l’anno scolastico 1997-1998, o comunque conseguiti entro l’anno scolastico 2001-2002.

I requisiti di partecipazione relativi alle supplenze presso gli asili nido di Roma Capitale sono i seguenti:

A) Diploma di scuola magistrale (3 anni); Diploma di operatore dei servizi sociali (3 anni); Diploma di qualifica di assistente all’infanzia (3 anni); Diploma di vigilatrice d’infanzia (3 anni); Diploma di maturità magistrale (4 anni); Diploma di maturità di liceo psicosocio-pedagogico (5 anni); Diploma di maturità di dirigente di comunità (5 anni);

Diploma professionale di tecnico dei servizi sociali (5 anni); Diploma di maturità di
assistente comunità infantili (5 anni). Tutti i titoli devono essere conseguiti presso Istituti statale o legalmente riconosciuti

B) Laurea magistrale a ciclo unico in Scienze della Formazione primaria classe LM 85 bis (LM), Diploma di laurea del vecchio ordinamento (DL) equiparata alla classe di laurea LM 85 bis, conseguite presso Università statali o altro Istituto universitario statale o legalmente riconosciuto;

C) Laurea (L) in Scienze dell’Educazione (L 19) o Laurea Magistrale (LM) in Scienze Pedagogiche (LM85) ed equipollenti, Diploma di Laurea (DL) vecchio ordinamento equiparata alle Lauree LS o LM in Scienze dell’Educazione o Scienze Pedagogiche o equipollenti (l’equipollenza è stabilita dalla Legge), conseguite presso Università
statali o altro Istituto universitario statale o legalmente riconosciuto.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.