Aggiornamento graduatorie istituto: modelli di domanda, scadenze e modalità

Modello D3 Personale Ata: disponibile dal 14 marzo per aggiornamento graduatorie

Con l’aggiornamento delle graduatorie di istituto scatta la necessità di presentare i modelli di domanda (A1-A2-A2bis e modello B) con relative modalità di presentazione. Il tutto riservato al personale docente ed educativo per il triennio scolastico 2017-2020, disposto dal DM n. 374 del 1° giugno 2017.

Le domande vanno presentate in modalità cartacea (modelli A1, A2, A2bis) entro il 24 giugno 2017. Il modello B va presentato online dal 1° luglio al 20 luglio.

I docenti abilitato/specializzato che vogliono inserirsi/aggiornare la graduatoria di istituto/elenchi del sostegno di II fascia devono presentare il modello di domanda A/1 “Modello di richiesta delle graduatorie di II fascia per gli AA.SS. 2017/2018, 2018/2019, 2019/2020 (Riservato agli insegnamenti per cui l’aspirante è in possesso di abilitazione ma non è attualmente incluso nelle corrispondenti graduatorie ad esaurimento)”.

Chi è inserito con riserva può presentare domanda di inserimento a pieno titolo in II o III fascia tramite il modello A/1 per la II o il modello A/2 o A/2 bis per la III fascia.

Invece i docenti in possesso del solo titolo di studio per la graduatoria di istituto di III fascia possono procedere a
nuovo inserimento;
aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio;
aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio e richiesta di inserimento in nuove graduatorie per nuovi insegnamenti.

In caso di richiesta per la prima volta l’inserimento nella graduatorie di istituto (quindi non presente nelle graduatorie del triennio 2014-2017), bisogna utilizzare il modello A/2.

Il docente che chiede l’aggiornamento delle graduatorie del precedente triennio, utilizza il modello A/2.

In generale, i modelli da utilizzare sono, a seconda dei casi:

– i docenti, che chiedono l’inserimento/aggiornamento nella graduatoria di II fascia, presentano il modello A1 e il modello B.

– i docenti, che chiedono l’inserimento/aggiornamento nella graduatoria di III fascia, presentano il modello A2 o A2 bis ( vedi faq precedente) e il modello B.

I modelli vanno presentati, per un’unica provincia, inviandoli ad un’unica istituzione scolastica (la scuola capofila), che gestirà le domande.

Il modello B va indirizzato alla scuola capofila e inviato alla stessa tramite il portale Istanze OnLine nella sezione dedicata, “Istanze on line – presentazione delle Istanze via web – Inserimento modo B”, che sarà disponibile in seguito.

I modelli di domanda devono essere spediti, con unico plico, tramite raccomandata r/r oppure consegnati a mano alla scuola capofila. Possono essere anche inviati in formato digitale, mediante PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata dell’istituzione scolastica prescelta.

Il termine ultimo per presentare la domanda di inserimento/aggiornamento (modelli A1, A2, A2bis) è il 24 giugno 2017.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.