Scuola: arrivano i 500 euro per i docenti, ecco come averli

bonus 500 euro

Anche quest’anno i docenti potranno usufruire dei 500 euro per la propria formazione.

L’aggiornamento professionale per gli insegnanti è fondamentale ed è per questo che il Miur per il secondo anno si fa promotore di tale iniziativa.

Il bonus da 500 euro sarà accreditato dal 30 novembre 2016.

Ma cosa bisogna fare per avere questo bonus? E’ necessaria l’identità digitale Spid presso uno dei gestori accreditati.

Leggi la nostra guida se non hai già usufruito del Bonus di 500 euro tramite Spid

Per avere tali dati sarà necessario collegarsi al sito ufficiale: http://www.spid.gov.it/

I docenti a questo punto dovranno cliccare sulla voce “richiedi spid”.

Ai fini della registrazione sul portale è necessario avere:

-un indirizzo e-mail
-il numero di telefono del cellulare che usi normalmente
-un documento di identità valido (carta di identità o passaporto)
-la tua tessera sanitaria con il codice fiscale.

Una volta che vi sarete collegati al portale dovrete quindi seguire tutte le indicazioni per la registrazione e dunque per ottenere lo spid.

Dal Miur precisano che con il bonus dei 500 euro per l’aggiornamento i docenti potranno acquistare pubblicazioni, riviste, hardware e software.

Leggi qui info su esame avvocato 2016.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.