Bando individuazione personale docente Usr Sicilia




Il Dirigente Scolastico procederà al reclutamento del personale docente per i posti eventualmente residuati relativi alla classe di concorso A056-NAVIGAZIONE, dopo aver consultato sia le graduatorie di terza
fascia degli istituti viciniori sia le graduatorie di seconda e terza fascia di altra provincia.

È indetta una selezione, riservata al personale docente in possesso del Titolo di accesso alla classe di concorso A056 “Navigazione, arte navale ed elementi di costruzioni navali”.

I criteri di nomina sono i seguenti:
– Laurea in astronomia. Laurea in fisica, Laurea in ingegneria, Laurea in matematica, purché congiunta al titolo professionale di aspirante capitano di lungo corso{patentino)

– Laurea in discipline nautiche. purché sia stata conseguita con il vecchio ordinamento (corso quadriennale) o con il nuovo ordinamento (corso quinquennale) negli indirizzi geodetico o navigazione radio elettronica (quest’ultimo indirizzo è titolo di ammissione purché il piano di studi seguito abbia compreso i corsi annuali, o due semestrali, di: arte navale, teoria e manovra della nave, astronomia nautica, costruzioni navali, meteorologia
e oceanografia – vedi Tab. A/4) e purché congiunta a titolo professionale di aspirante capitano di lungo corso (patentino)

– Ufficiale superiore di vascello della Marina militare proveniente dai corsi regolari dell’Accademia navale già, o in atto. in servizio permanente effettivo. purché in possesso di qualsiasi laurea;

Nel caso di Laurea in: astronomia, fisica, ingegneria, matematica o di altra laurea affine, non congiunta al patentino, si valutano gli esami specifici sostenuti come da Piano di studi.

Leggi qui il bando completo




 

Le domande di ammissione redatte su carta libera sottoscritte dagli aspiranti, devono pervenire all’ Istituto Statale di
Istruzione Tecnica Superiore “Leonardo da Vinci” Piazza XXI aprile – 91100 Trapani entro le ore 11 del 10 settembre 2016.

Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche se spedite tramite PEC e pervenute alla casella di posta elettronica certificata tpis01800p@pec.istruzione.it o per posta a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento (a tal fine fa fede il timbro e data dell’ufficio postale accettante).

Scopri qui come funziona la domanda di messa a disposizione.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.