Concorso Polizia di Stato 2016: argomenti domande, commenti




Oggi si è svolta la prova scritta del Concorso Polizia di Stato 2016. Come indicato sul bando pubblicato in Gazzetta Ufficiale, i posti a disposizione sono 559 Allievi Agenti.

Il diario della prova scritta, pubblicato anche sul portale della Polizia di Stato, indica che la prova scritta è stata suddivisa in più giornate.

Nella giornata del 5 e 6 maggio continueranno le prove come da calendario.

Nei forum e sui social network come Facebook già circolano i primi commenti in merito ai quesiti della prova sostenuta oggi.

Ecco alcuni argomenti che sono usciti:

-Medioevo




-Statuto Albertino 1948
-Eruzione del Vesuvio. In che anno distrusse Pompei
-città metropolitane

Paolo ci racconta della prova sostenuta oggi: “L’esame non è stato facilissimo. Mi ero preparato su un libro di quiz ma non ho trovato neanche una domanda uguale. C’erano tutte le materie. Le domande più difficili per me sono state matematica e storia”.

Andrea “I posti erano già tutti assegnati. Ho studiato molto per questo concorso, spero tanto di vincerlo”.

La correzione degli elaborati e l’attribuzione del relativo punteggio vengono effettuati con idonea strumentazione automatica, utilizzando un’apparecchiatura a lettura ottica. La prova si intende superata se il candidato riporta una votazione non inferiore a sei decimi.

Conosci il servizio Scuolanext del Portale Argo? Potresti trovare molto utile il nostro articolo di approfondimento.

L’esito della prova scritta sarà reso disponibile sul sito della polizia di stato.

Il testo del bando recita così: “Sono ammessi a sostenere gli accertamenti, di cui al successivo art. 10, i candidati risultati idonei alla prova scritta e classificatisi tra i primi 850 in ordine di merito”.

I candidati saranno convocati alle prove di efficienza fisica ed agli accertamenti dell’idoneità fisica, psichica ed attitudinale mediante pubblicazione del diario degli accertamenti nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4a serie speciale “Concorsi ed esami” del 31 maggio 2016.

Tale comunicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti nei confronti dei candidati.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.