Concorso scuola 2016: scarica qui i bandi




Il bando del concorso scuola è stato finalmente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale. Dopo una lunga attesa il Miur è riuscito ad avviare questo nuovo maxi concorso docenti.

Sono stati pubblicati dal Ministero dell’Istruzione 3 bandi relativi al concorso scuola 2016. Il Miur ha dedicato una sezione del portale al nuovo maxi concorso a cattedra.

SCADENZA INVIO DOMANDA TELEMATICA

I candidati hanno tempo 30 giorni per presentare l’istanza tramite POLIS a partire dalle ore 8,00 del 29 febbraio 2016 e fino alle ore 14.00 del 30 marzo 2016.

Per la partecipazione alla procedura concorsuale è dovuto, ai sensi dell’ articolo 1, comma 111 della Legge, il pagamento di un diritto di segreteria pari ad euro 10,00 (dieci) per ogni classe di concorso o ambito verticale per i quali si concorre.

Il pagamento deve essere effettuato esclusivamente tramite bonifico bancario sul conto intestato a: sezione di tesoreria 348 ROMA SUCCURSALE, IBAN: IT 28S 01000 03245348 0 13 241000 Causale: “regioneprocedura concorsuale/posto comune – nome e cognome – codice fiscale del candidato” e dichiarato al momento della presentazione della domanda tramite il sistema POLIS.
bando-secondaria





bando-sostegno

bando-infanzia-primaria




CALENDARIO PROVE

L’avviso relativo al calendario delle prove di cui all’articolo 6, comma 3, è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – 4a serie speciale – concorsi ed esami, del 12 aprile 2016.

Della pubblicazione del suddetto avviso è data comunicazione anche sulla rete intranet e sul sito internet (www.istruzione.it) del Ministero, nonché sui siti internet degli USR.

L’elenco delle sedi d’esame, con la loro esatta ubicazione, con l’indicazione della destinazione dei candidati distribuiti in ordine alfabetico e le istruzioni operative, è comunicato dagli USR responsabili della procedura concorsuale almeno quindici giorni prima della data di svolgimento delle prove tramite avviso pubblicato nei rispettivi Albi e siti internet, nonché sulla rete intranet e sul sito internet (www.istruzione.it) del Ministero.

La domanda è disponibile su istanze on line del sito MIUR dalle ore 8:00 del 29 febbraio alle ore 14:00 del 30 marzo.

Resta aggiornato sulle ultime news tramite la nostra pagina facebook.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 3 Average: 2.7]

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.