Concorso scuola 2016: in cosa consiste la prova scritta

miur



Siete pronti per leggere il bando del nuovo maxi concorso scuola? La pubblicazione è prevista entro la prima settimana di febbraio. Il Miur ha di recente chiarito quali saranno le prove e le modalità di questo concorso.

Il concorso scuola 2016 verterà su una prova scritta e una prova orale. Per tutte le categorie, il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha deciso di eliminare il test preselettivo.

Il quiz preselettivo con le domande a risposta multipla non ci sarà neanche per infanzia e primaria.

La prima prova scritta, che si svolgerà entro marzo/aprile, verterà su 8 quesiti di cui 2 di lingua straniera. L’esame scritto sarà computer based.

I docenti avranno tempo 150 minuti per rispondere alle 8 domande. Ricordiamo che il Ministero dell’Istruzione ha precisato che si tratta di quesiti a risposta aperta inerenti tematiche disciplinari, culturali e professionali, volti all’accertamento delle conoscenze e competenze didattico-metodologiche in relazione alla rispettiva classe di concorso.

La prova scritta per i docenti di sostegno verterà lo stesso su 8 domande a risposta aperta e queste domande saranno su metodologie didattiche da applicarsi alle diverse tipologie di sostegno e all’inclusione scolastica degli alunni disabili.





Ma in cosa consisteranno le 2 domande di lingua straniera relative al concorso docenti?

Queste due domande valuteranno la competenza linguistica del candidato a un livello di B2.

Leggi anche gli ultimi aggiornamenti e notizie sugli esami di stato 2016.

Ciascun candidato potrà scegliere la lingua straniera tra queste: francese, inglese, spagnolo e tedesco.

Ricordiamo che i docenti dovranno iscriversi al concorso scuola tramite il portale istanze on line.

Ciascun candidato dovrà registrarsi, compilare la domanda d’iscrizione e inoltrarla esclusivamente per via telematica. Nel corso della procedura di iscrizione, ciascun docente dovrà indicare la lingua scelta.

Qui per info sul Noipa.

Ricordiamo che per la scuola primaria sarà l’inglese la lingua obbligatoria.

Qui per leggere il bando del concorso scuola sul sito Gazzetta Ufficiale.

Ma cosa studiare? Se vuoi ricevere le ultime news e gli aggiornamenti sul concorso scuola 2016 collegati alla nostra pagina facebook.

Requisiti d’accesso concorso scuola 2016:
-abilitazione all’insegnamento

I candidati con diploma magistrale abilitante possono partecipare al concorso docenti. Non sarà così invece per i futuri tfa. Tutti gli aspiranti tfa terzo ciclo infatti dovranno aspettare il prossimo concorso.

Readers Comments (1)

  1. ma chi ha un diploma di maturità abilitante, diverso dal magistrale potrà partecipare?

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.