Concorso scuola 2016: On. Chimienti chiede chiarimenti al Miur

Concorso Scuola 2018



All’interno della legge 107 e in particolar al comma 14 è scritto che il Miur bandisce entro il 1° dicembre un concorso scuola per titoli ed esami.

Questa data è ormai passata da diverso tempo e per ora non si vede l’ombra del nuovo concorso docenti. Ecco che l’Onorevole Chimienti del Movimento 5 Stelle ha presentato una interrogazione facendo presente al Ministro Stefania Giannini che ci sono tanti docenti in attesa della pubblicazione di questo bando di concorso.

Oltre a non aver rispettato la legge 107, il Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini non ha neanche rispettato quanto dichiarato qualche settimana fa.

La Giannini infatti, durante un’intervista rilasciata a Verona, nel corso del «Job&Orienta» dichiarava «il 1 o dicembre è martedì prossimo, se non sarà il 1 o sarà il 2, ma siamo in dirittura d’arrivo».

Sono trascorsi diversi giorni da quella data e per il momento il bando del concorso scuola 2016 non c’è.

Leggi le ultime comunicazioni per i dipendenti della pubblica amministrazione sul portale del Noipa.

A questo punto, vista la situazione, dovremmo iniziare a parlare proprio di 2016 e non più 2015.

Ma quando verrà pubblicato questo nuovo bando? Ci sono voci contrastanti che circolano in rete.

C’è chi sostiene che il bando verrà pubblicato sulle pagine della Gazzetta Ufficiale dopo la Befana e chi invece entro il 31 dicembre 2015.




A questo punto non possiamo far altro che attendere e vedere quanti giorni di ritardo ancora farà il Governo nella pubblicazione del nuovo bando per il concorso a cattedra.

L’Onorevole Silvia Chimienti inoltre chiede al Ministro Giannini un chiarimento anche in merito alla pubblicazione del bando relativo al tfa terzo ciclo.

Anche per questo nuovo tirocinio formativo attivo si hanno poche notizie.

In merito agli aspiranti nuovi tieffini poi c’è un discorso a parte ancora più complesso.

Si tratta infatti di capire che fine faranno i futuri tieffini una volta conseguita l’abilitazione e senza un nuovo maxi concorso docenti.

Il Ministro dell’Istruzione infatti ha riferito che questo concorso scuola 2015 sarà l’ultimo maxi concorso.

Inoltre c’è anche da capire tutta la situazione legata a tutti i docenti che risulteranno non vincitori del nuovo concorso scuola 2015.

Dovranno rifare il tirocinio pagando altri 3 mila euro?

Seguiteci per aggiornamenti e news sulla nostra pagina facebook. Per tutti gli avvisi ufficiali vi suggeriamo di visitare il sito istanze on line e miur.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.