Guida al Concorso Scuola 2015

concorso scuola

L’ufficialità del concorso scuola è arrivata dal Miur. In quest’articolo troverete una vera e propria guida al concorso scuola 2015. Troverete tutte le risposte ai vostri dubbi.

Vi aiuteremo a chiarirvi le idee sul bando, requisiti d’accesso, modalità esame, periodo assunzioni, come prepararsi al concorso scuola, ecc.

Ma iniziamo con ordine.

1) Quando verrà pubblicato il bando per il concorso scuola?

La pubblicazione del bando di concorso, sulle pagine della Gazzetta Ufficiale, avrà luogo entro il 1 dicembre 2015. Secondo le indiscrezioni che circolano in rete il bando potrebbe comparire già a metà novembre.

2) Quali sono i requisiti d’accesso? Chi può partecipare al concorso scuola 2015 e dunque chi potrà presentare la domanda?

Possono partecipare al nuovo maxi concorso scuola tutti i docenti abilitati. A questo gruppo fanno parte anche gli abilitati ITP e gli abilitati di sostegno.

Potranno presentare domanda d’iscrizione al concorso scuola 2015 anche tutti i candidati che possiedono il titolo di diploma magistrale abilitante. Come ormai è risaputo, questo titolo di scuola superiore ha valore abilitate. Non tutti i diplomati magistrali potranno partecipare al concorso.

Requisito fondamentale è il conseguimento del titolo entro l’anno scolastico 2001/2002. Questo significa che tutti i diplomati post 2001/2002 non possono partecipare al concorso scuola.

Leggi qui altre informazioni su cosa studiare per il concorso scuola 2016.

Fuori dal concorso dovrebbero essere anche tutti quei docenti che hanno svolto 36 mesi di servizio su posti vacanti e disponibili.

3) Quando è prevista l’assunzione dei vincitori del concorso scuola 2015?

I vincitori del concorso scuola 2015 saranno assunti da settembre 2016. La procedura di assunzione per i neo vincitori del concorso scuola si svolgerà in più fasi, così come è avvenuto nel precedente maxi concorso scuola 2012.

4) Quali prove d’esame sono previste?

Dal Miur confermano che non è previsto nessun test pre-selettivo al contrario del precedente concorso per docenti. Dunque le prove d’esame saranno: una scritta e una orale.

PROVA SCRITTA: soluzione casi concreti
PROVA ORALE: simulazione di una lezione

Nel corso della prova orale verranno chieste competenze di lingua e informatica.

5) Quando si svolgeranno le prove?

La prima prova del concorso scuola 2015 dovrebbe avere luogo in primavera 2016. Questo significa che dalla pubblicazione del bando di concorso scuola 2015 all’inizio della prima prova, i candidati avranno a disposizione pochi mesi per studiare e prepararsi al meglio.

6) Cosa bisogna studiare?

In primis sono previste competenze di questo tipo:

-bisogni educativi speciali (bes, dsa)
-tecnologie per la didattica (tablet, ecc.)

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.