Concorso Polizia




Per molte persone il sogno di entrare nella Polizia di Stato li accompagna già da piccolini. Per indossare la divisa ed entrare a far parte della Polizia è necessario vincere un Concorso Polizia.

La Polizia di Stato è composta da 3 aree professionali così divise:

  • Area operativa
  • Area tecnica o professionale
  • Area gruppi sportivi e banda musicale della Polizia di Stato.

Ciascuna di queste aree contiene al suo interno diverse micro aree a cui è possibile accedere solo se si possiedono i requisiti specifici.

Entrare nell’area operativa

Ma per entrare nell’area operativa piuttosto che in quella professionale o in quella sportiva, non bisogna solo avere il curriculum giusto ma anche l’attitudine.

A seconda quindi delle proprie passioni e delle proprie esperienze professionali è possibile scegliere la strada che meglio rappresenta ciascun candidato.

AREA OPERATIVA

All’interno di questa prima area che compone la Polizia di Stato troviamo 3 micro aree così divise:

  • Agenti
  • Ispettori
  • Commissari





Per poter entrare a far parte della Polizia è necessario partecipare e superare un concorso pubblico. I concorsi pubblici sono aperti a tutti coloro che possiedono quei requisiti specifici indicati all’interno dei singoli bandi.
concorso polizia
Si può prendere visione del concorsi banditi attraverso la Gazzetta Ufficiale oppure il sito della Polizia di Stato.

Quando parliamo di Polizia bisogna necessariamente distinguere tra:
-Stradale
-Ferroviaria
-delle Comunicazioni (Polizia Postale)
-di Frontiera
-Giudiziaria

AGENTI

Si diventa Agenti o tramite concorso pubblico per esami oppure tramite reclutamento. Quest’ultimo è un concorso riservato ai volontari dell’Esercito in ferma prefissata di 1 anno o 4 anni ovvero in rafferma annuale, in servizio o in congedo.

Requisiti di partecipazione

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • aver compiuto il 18° anno di età e non aver compiuto il 30° anno di età;
  • idoneità fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia;
  • non essere stati espulsi dalle Forze Armate o da Corpi militarmente organizzati o destituiti da pubblici uffici, né dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d), del D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 e non avere riportato condanne per delitti non colposi e non essere stati sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza;
  • essere in possesso delle qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;
  • possesso del diploma di scuola secondaria di 1° grado o equipollente.

Concorso 2016 per Agenti

Il concorso consiste in una prova scritta; prove fisiche; accertamenti psico-fisici e attitudinali. La prova scritta del concorso per Agenti consiste nel rispondere a un questionario a risposta multipla.

ISPETTORI

Si accede sempre mediante concorso pubblico per esami. Il concorso per Ispettori consiste in:

-prove preliminari (test con domande a risposta multipla su diritto penale, processuale penale, costituzionale, amministrativo e civile.

-prova d’esame (si tratta di un elaborato vertente su elementi di diritto penale ovvero di diritto processuale penale, con eventuali riferimenti al diritto costituzionale).

-prova orale (elementi di diritto penale; elementi di diritto processuale penale; elementi di diritto costituzionale;
nozioni di diritto amministrativo, con particolare riguardo alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza; diritto civile, nelle parti concernenti le persone, la famiglia, i diritti reali, le obbligazioni e la tutela dei diritti; lingua straniera prescelta dal candidato tra inglese, francese, tedesco e spagnolo; informatica).

concorso polizia

COMMISSARI

Si accede sempre attraverso concorso pubblico e si divide in:
-prove preliminari (test con domande a risposta multipla su diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale e diritto amministrativo)

-test di valutazione psico-fisica-attitudinale

-prova d’esame scritta

2 prove scritte di 8 ore l’una su:

diritto costituzionale anche concordemente al diritto amministrativo con eventuale riferimento alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza, diritto penale anche concordemente al diritto processuale penale.

-prova orale
Il colloquio verterà oltre che sulle materie delle prova scritte anche su:

diritto civile
diritto del lavoro
diritto della navigazione
ordinamento dell’amministrazione della pubblica sicurezza
nozioni di medicina legale
nozioni di diritto internazionale
lingua straniera prescelta dal candidato tra quelle indicate nel bando di concorso
informatica.

AREA TECNICA O PROFESSIONALE

All’interno di quest’area troviamo queste sotto categorie:

  • Operatore
  • Vice Revisore
  • Vice Perito
  • Direttore Tecnico
  • Medici della Polizia

AREA GRUPPI SPORTIVI E BANDA MUSICALE

All’interno troviamo due sotto categorie:

  • Gruppi sportivi
  • Area musicale

Seguici sulla nostra pagina Facebook.

Ti è piaciuto l'articolo?
Valutazione
[Total: 5 Average: 2.8]